Agorà
 

Reggio, il 19 agosto appuntamento con Alessandro Pennacchio e i Filmnoir alla libreria Nuova Ave per la rassegna “L’Autore in Vetrina”

Il sesto incontro dell'evento "L'Autore in Vetrina" scommette sulla musica: domenica 19 Agosto alla libreria Nuova Ave saranno ospiti i Filmnoir che accompagneranno il loro frontman Alessandro Pennacchio nella presentazione del suo libro "Doom o mistica delle viscere", Edizioni Clinamen. A parlare di questo particolare connubio letterario e musicale sarà Fortunato Mannino, redattore della rivista musicale SOund 36, in una presentazione che sarà supportata da un live set del gruppo con lo stesso Pennacchio alla voce, Antonio Aprile al basso elettrico, Domenico Macheda alla chitarra e Francesco Maria Parisi alla batteria. Gruppo storico calabrese fondato a Reggio Calabria nel 2006, con la loro ricerca musicale i Filmnoir propongono un rock che può giungere solo da una delle periferie più estreme, il sud del sud, il meridione, e che punta sempre lo sguardo su chi cerca di non soccombere alla vita. Tematiche forti e intense che Alessandro Pennacchio affronta nei testi dei Filmnoir e in questo suo nuovo libro che sarà presentato alle 19:00 nella storica libreria al Corso Garibaldi 206 di Reggio Calabria. Secondo Fabio Bazzani, che ha curato l'introduzione di "Doom o mistica delle viscere", «le pagine di Pennacchio costruiscono una fisica dell'ente nella sua quotidiana microfisica, nei suoi gesti automatici, nei suoi tic, nel veleno del non pensare, nella pigrizia dell'accomodarsi, negli odori, suoni, sapori propri del paradosso esistenziale».
Da un'idea di Fabio Saraceno, "L'autore in vetrina" è tra le rassegne culturali estive più apprezzate della città in una prospettiva di svago, ma soprattutto di crescita, senza tralasciare le contaminazioni tra parola scritta e altre arti, come per questo incontro.