Agorà
 

“Gravità. Da Galileo a Einstein”: il 16 aprile incontro a Roccella Jonica

Il tema è un cult della scienza moderna e contemporanea: "Gravità. Da Galileo a Einstein". Ne discuteremo nella sede di Scholé in via Umberto I, al numero 106 a Roccella Jonica, con il fisico Walter Del Pozzo dell'Università di Pisa. L'incontro pubblico si svolgerà martedì 16 aprile 2019 a partire dalle ore 18.00. A pochi giorni dalla prima "foto" di un buco nero, sarà interessante ascoltare come le ultime scoperte della fisica si confrontano con i due modelli differenti di spiegazione del mondo e dell'universo concepiti da Galileo e Einstein. Un viaggio affascinante dalle teorie classiche fino alla fisica quantistica e alla Relatività, condotto da Del Pozzo che vanta un passato recente in "Ligo", il progetto statunitense specializzato nell'osservazione delle onde gravitazionali.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito del "Progetto di cittadinanza scientifica – Caffè scientifici 2019", organizzato da Scholé in collaborazione con il Comune di Roccella Jonica e il Liceo Scientifico "P. Mazzone" della città.

Walter Del Pozzo sarà inoltre impegnato nei seminari scolastici con gli studenti del quinto anno del Liceo Scientifico "Volta" di Reggio Calabria, in una tre giorni, da lunedì a mercoledì, dedicata a "Logica, probabilità e il problema della misura di onde gravitazionali". Con questo seminario di chiude con grande profitto la Scuola di Fisica di Scholé, che da quest'anno è diretta da Giancarlo Cella, ricercatore dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e coordinatore progetto italiano "Virgo" (sezione di Pisa) che ha contribuito alla scoperta delle onde gravitazionali, valsa il premio Nobel per la fisica nel 2017. La Scuola di Fisica ha ospitato cinque docenti, oltre a Cella e Del Pozzo, anche, Maria Luisa Chiofalo, Isidoro Ferrante e Bartolome Allés Salom, tutti dell'Università di Pisa, e ha coinvolto 250 studenti del Liceo "Mazzone" e del Liceo "Volta", nonché le cittadinanze di Roccella e Reggio attraverso cinque incontri pubblici.