Agorà
 

Reggio, domani la presentazione del libro "Il funzionamento familiare e l'uso dei media"

Si svolgerà nel pomeriggio di mercoledì 18 settembre 2019, presso lo Spazio Open ( www.facebook.com/spaziopen ) di Via Filippini 23, la presentazione del libro "Il funzionamento familiare e l'uso dei media", un'opera coautoriale delle due giovani scrittrici Angela Schiavone e Federica Imbalzano. Colleghe di studi, ma soprattutto colleghe di vita, collaborano nel corso della loro carriera universitaria ad un progetto di ricerca che le porterà a discutere una tesi sul funzionamento familiare e sul ruolo che i media rivestono all'interno delle dinamiche familiari. Da questo lavoro di ricerca e da successivi aggiornamenti, nasce l'idea di lavorare insieme alla pubblicazione di questo libro che, come più volte sottolineato, non vuole essere un manuale d'istruzione ma, semplicemente, uno spunto di riflessione: "Le nuove tecnologie sono tra i divertimenti più popolari sia per adulti che per bambini. Il cellulare è ormai diventato il nostro più fedele amico, la radio è la nostra compagna di viaggio e i videogames hanno quasi completamente sostituito i giochi all'aria aperta. Questi media portano indubbiamente molti vantaggi nelle nostre vite, ma quando non si riesce a trovare un punto di equilibrio, essi si rivelano un'arma a doppio taglio. Promettono di farci conoscere nuovi amici, ma basta andare offline per ritrovarsi da soli; promettono di farci divertire facendoci evadere un po' dalla realtà, ma se non stiamo attenti, questa "evasione" inizia a trasformarsi in dipendenza; promettono di liberarci da ogni vincolo, mentre in realtà ci incatenano. Il danno più grave provocato dalle nuove tecnologie si riscontra nelle relazioni, non soltanto con i coetanei, ma anche all'interno della stessa famiglia [...]

A livello educativo e relazionale, è importante il ruolo che assumono i genitori nei confronti dei figli. È bene che i genitori siano una presenza attiva e importante, in modo tale da scoprirsi e porsi come punti di riferimento indissolubili".

Il libro è stato pubblicato dalla casa editrice fiorentina Marino Editore ( www.marinoeditore.it ) che ha particolarmente a cuore le dinamiche del mondo dei giovani, che promuove in particolar modo attraverso un concorso letterario (https://www.marinoeditore.it/edizione-2019-2020 ) giunto quest'anno alla III edizione. "Rendere i giovani protagonisti di questa società" è il core della mission della Marino Editore che parteciperà alla presentazione del libro con il Dott. Ferdinando Paviglianiti, scrittore di saggi e coordinatore della rivista Cosmo Sommerso che sta vedendo la luce in questi giorni, ed insieme all'associazione AFI ( https://www.afifamiglia.it ) il cui obiettivo è promuovere una più efficace presenza sociale e politica della famiglia.