Agorà
 

L'1 marzo a Palmi la presentazione del libro "Anelito soffio dell'anima" di Raffaela Condello

Domenica 1 marzo alle ore 16 sarà presentato presso il Centro "ArcoIris" di via Prato a Palmi il libro "Anelito soffio dell'anima" di Raffaela Condello. Un libro fresco di stampa che l'autrice, psicologa e pedagogista, ha recentemente pubblicato con la casa editrice EBS e che contiene un "delicato e soave inno alla vita" diviso in cinque parti con tre capitoli centrali ricchi di riflessioni e aforismi dettati dall'esperienza e dalla bellezza del creato. Aforismi che parlano del mondo privato e professionale dell'autrice, della sua intima spiritualità, della sua grande empatia con il prossimo e della partecipazione emotiva; è prevalente il sacrificio, l'amore, l'emozione, la passione, la speranza. Perle di buon senso per il lettore anche per quello più distratto perché, per la Condello, i "libri aiutano in ogni caso: a guarire, a evolversi, a decidersi per una svolta, a diventare più consapevoli, a non sentirsi soli, a conoscersi meglio". Del resto che la cultura, in generale, e l'esercizio della lettura in particolare, abbiano un benefico influsso e siano spesso dei toccasana che ci rischiarano l'esistenza è verità ben nota ai lettori "forti". Quello di Raffaela Condello può essere tranquillamente considerato, perciò, un "libro terapeutico" i cui effetti, nel corso della presentazione al pubblico, saranno evidenziati da Maria Frisina, poetessa, da Giorgio Metastasio, giornalista, da Rocco Pardo, scrittore, e da Francesca Neri, docente Miur, con la partecipazione della mezzosoprano Caterina Riotto per alcuni intermezzi musicali. A moderare l'evento sarà l'avvocato Antonino Cristallino.