Agorà
 

Amantea, giornata di studio Rotary su Felice Badolati

Sabato, 22 febbraio, alle ore 17, l'hotel "La Tonnara" di Amantea ospiterà uno dei più prestigiosi eventi promossi ed organizzati nella storia del locale Rotary Club, oggi presieduto da Francesco Iorio Gnisci.

E' in programma la celebrazione del 115° anniversario della istituzione del Rotary International, voluto dal suo fondatore, il celebre Paul Harris. L'evento verrà dedicato alla memoria di Felice Badolati, Governatore del Distretto 2100 nell'anno 1993/94, scomparso il 3 agosto dello scorso anno, a Palmi, all'età di 85 anni.

L'evento studio avrà come tema centrale: "Il Rotary nel pensiero e nell'azione del PDG Felice Badolati".

Avvocato, scrittore e autore di testi teatrali, Felice Badolati è stato, tra l'altro, anche presidente onorario degli ex allievi della Scuola Militare "Nunziatella" di Napoli, oltre ad aver assolto ad importanti incarichi nel Rotary International.

Saranno presenti quasi tutti i Club della Calabria. Hanno, inoltre, preannunciata la loro partecipazione i Past Governor Franco Parisi, Pasquale Sansalone, Natale Naso, Marcello Fasano, Luciano Lucania e Salvatore Iovieno, il Governatore designato Fernando Amendola e probabilmente sarà dell'evento anche il Governatore per il 2020/2021 Massimo Franco.

Assente per pregressi impegni istituzionali rotariani l'attuale Governatore Pasquale Verre. In sua rappresentanza interverrà il suo vice Pietro Niccoli,.

La macchina organizzativa è affidata al Past Governor Francesco Socievole, del Rotary Club di Amantea, ideatore dell'evento, legato da profonda amicizia a Felice Badolati, cui spetterà la relazione introduttiva dopo i saluti dello stesso Presidente Francesco Iorio Gnisci, del Presidente del Rotary Club di Palmi, Ferdinando Perelli e dell'Assistente del Governatore Casimiro Giannuzzi.

Previsti anche gli interventi di Vito Rosano, Presidente dei Past Governor del Distretto 2100, e di altre autorità rotariane.

Assicurata la partecipazione della moglie del mai dimenticato Felice Badolati,, signora Maria Teresa ed i figli Arcangelo capo servizi della Gazzetta del Sud e Leda, le conclusioni verranno affidate a Piero Niccoli.

Francesco Socievole nel presentare l'evento ha motivato la scelta sull'illustre uomo di cultura calabrese, ha detto, tra l'altro, che " la celebrazione del 115° Anniversario del Rotary International non avrebbe potuto avere tema migliore che ricordare la fulgida figura di Felice Badolati Governatore del Distretto 2100 nell'anno 1993-94 e passato alla storia come uno degli esempi più esaltanti dello straordinario percorso del Rotary Internazional.

Entusiasta ed innamorato del Rotary, paladino del Meridione, Felice Badolati – ha aggiunto Francesco Socievole - è stato una delle personalità più attente, intelligenti, capaci e amate del Rotary.

Del resto la risposta entusiasta all'iniziativa del Club di Amantea da parte dei molti Rotary Club della Calabria, rappresenta la più tangibile dimostrazione di questa scelta e, nel contempo, dell'affetto e stima di cui godeva oltre ogni confine dell'associazione."