Agorà
 

Lamezia Terme: l’istituto comprensivo Nicotera – Costabile ricorda il preside Giuseppe Grillo

L'Associazione culturale San Nicola, da sempre vicina al mondo della cultura e delle tradizioni, ha partecipato alla lodevole iniziativa assunta dall'istituto comprensivo "Nicotera-Costabile" guidato dalla dirigente Rosanna Bilotti a favore del compianto preside Giuseppe Grillo, al quale è stata intestata la sala dell'auditorium della scuola, con una targa a ricordo dal titolo "CULTURA E'...LIBERTA". La cerimonia si è tenuta alla presenza dei figli del preside, Vito, Maria Graziella, Simona, di parenti, amici e autorità.

Nel contesto della serata è stato sviluppato il tema: RICORDO IN MUSICA" con la guida esemplare di quattro docenti che hanno accompagnato dei giovani musicisti, alunni dell'istituto. I ragazzi hanno eseguito una serie di brani proposti dall'orchestra "Gianluca Matarazzo" compianto educatore facente parte della stessa scuola, tragicamente scomparso qualche anno fa.

Una "FESTA IN MUSICA", questo il filo conduttore della serata, in linea con la tradizione dell'istituto, dove è tangibile la qualità di una struttura scolastica che sa formare le nuove generazioni. Il ricordo del preside Grillo è emerso in ogni fase della manifestazione; si è parlato di un uomo che, in passato, ha caratterizzato fortemente la nascita e la crescita dell'istituto così come è oggi. E' stato ricordato un educatore aperto ad ogni iniziativa, lungimirante, cha ha dato vita all'orchestra, nonché alla banda musicale della scuola. Un dirigente che aveva a cuore l'avvenire degli alunni, con ampi riconoscimenti verso i propri collaboratori.

"Una figura emblematica" quella del compianto preside Giuseppe Grillo, hanno evidenziato la dirigente Rosanna Bilotti e quanti sono intervenuti durante la serata. La sua lunga carriera, costellata di risultati nel mondo della scuola e nella società civile, non può e non deve essere dimenticata. Il suo impegno aggregativo, sociale e culturale, ha lasciato un segno indelebile in quanti lo hanno conosciuto e apprezzato.

Nel suo lungo percorso, va ricordata la piena collaborazione e sinergia con la vicina chiesa dedicata alla Madonna delle Grazie, guidata a suo tempo da Don Enzo Puija, che ha rappresentato per la comunità che orbita intorno all'istituto Nicotera - Costabile, un punto fermo per le giovani generazioni e per le famiglie del luogo.

Un meritato plauso va, dunque, all'attuale dirigente Bilotti e a tutto il personale scolastico per la lodevole iniziativa voluta in memoria del compianto preside Grillo. Un riconoscimento corale dovuto ad un educatore che, quando era dirigente, ha dimostrato tanta sensibilità e disponibilità, oltre che tanta preparazione. Il preside Grillo è stato anche ricordato per il rapporto umano e paterno che aveva con i giovani affidati alla sua guida. Il tributo dell'istituto comprensivo Nicotera-Costabile è stato un omaggio doveroso a chi ha creduto nella scuola, nel suo ruolo basilare di agenzia educativa inserita nell'ampio contesto di una società in cui c'è bisogno di principi, valori, punti fermi per la formazione e la crescita nel singolo nella collettività.