Agorà
 

Storia, tradizione e cultura: al via il “Festival del Brigante” a Motta Santa Lucia (Cz)

Storia, tradizione e cultura al centro del "Festival del Brigante" che si svolgerà a Motta Santa Lucia nei giorni 13-14 e 28 luglio e 11-13-15 e 17 agosto.

L'evento ricade nel Progetto di Valorizzazione del Sistema dei Beni Culturali – PAC 2014-2020 – Azione 1.3,che ha come finalità quello di qualificare e rafforzare l'attuale offerta culturale presente in Calabria.

Si inizierà il 13 luglio con "Il Brigante e la Musica". Stand gastronomici e musica popolare con i Tarantanova caratterizzeranno la giornata introduttiva. "Il Brigante e il Teatro" è il tema del 14 luglio, mentre "Il Brigante e la Tradizione" contraddistinguerà la giornata del 28 luglio durante la quale balli popolari e i personaggi della tradizione popolare saranno protagonisti.

Dopo queste giornate del mese di luglio il "Festival del Brigante" tornerà in primo piano nel mese di agosto. Giorno 11, infatti, si terrà uno "Spettacolo per bambini" (laboratorio creativo e spettacolo). Il "Premio letterario III edizione" interesserà la giornata del 13 agosto, mentre il 15 agosto verranno riproposti la sfilata per il Paese, balli popolari e la creazione di personaggi della tradizione popolare. La serata finale del 17 agosto riguarderà l'inaugurazione di murales e la scultura. Ad accompagnare la giornata conclusiva la presenzadi stand enogastronomici con produzioni locali di qualità.

"Siamo convinti – affermano gli organizzatori – che mantenere viva la storia e le tradizioni del nostro territorio sia esigenza fondamentale per guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Solo partendo dalla cultura, attraverso la riscoperta dei luoghi, degli usi e dei costumi della nostra regione, è possibile creare le condizioni per nuove prospettive di crescita e sviluppo".