Altri Sport
 

Pallavolo, Top Volley Lamezia: seconda vittoria consecutiva

Seconda vittoria consecutiva per la VolleYnsieme Lamezia Volley che batte con un sonoro 3 a 1 il Cetraro nella seconda giornata del campionato di Serie C. Un avversario ostico che ha dato molto filo da torcere ai lametini i quali partono subito forte conquistando in maniera decisa il primo set con un 25 a 17. Nella seconda ripresa il Lamezia la fa da padrone per lunghi tratti del set salvo subire nelle battute finali la rimonta dei padroni di casa: a quel punto esce fuori tutta la grinta e la determinazione dei ragazzi di mister De Fina che chiudono la seconda frazione di gioco sul 26 a 24.

Nel terzo set i padroni di casa danno il tutto per tutti tentando di rimettere sui giusti binari un match sostanzialmente gestito dalla VolleYnsieme Lamezia: la terza frazione di gioco viene, dunque, conquistata dai padroni di casa con le unghie e coni denti per 26 a 24. Nel quarto e ultimo set il Lamezia spinge sull'acceleratore per chiudere i giochi e portarsi a casa i 3 punti. E così accade: i gialloblu lametini conquistano per 25 a 21 la quarta ripresa e chiudendo il match sul 3 a 1 in proprio favore. "È stata una bella partita, oltre che complicata come d'altronde tutte le gare, caratterizzata da una bella prestazione della squadra. – afferma mister De Fina – I ragazzi si stanno allenando bene e sono contento dei progressi che stiamo facendo. Obiettivamente ci sono dei miglioramenti, da parte di tutto il gruppo, sia sotto l'aspetto tecnico che del carattere. Tutto ciò anche nei momenti importanti e delicati delle partite. È chiaro che sono ancora molto giovani e qualche alto e basso ci sta ma stiamo percorrendo la strada giusta".

ELIO GROUP CETRARO – VOLLEYNSIEME LAMEZIA VOLLEY 1-3 (17-25; 24-26; 26-24; 21-25)
CETRARO: Pisani, Orlando, Presta, Cilento, D'Acunto, Giglio, Candente, Ricco, Cozza, Scavella, Ruggiero (L), Spinella (L). ALL: Serpa.
LAMEZIA: Bonaccurso, Bruni, Butera, Cevola, Grande, Leone, Mercuri, Notte, Polimeni, Torchia, Zuccherino. ALL: De Fina.
ARBITRI: Verta Luca (1°) e Papa Anna (2°)