Altri Sport
 

Basket giovanile: l'8 aprile la finale regionale di John the game

La mattina di domenica 8 aprile 2018, presso il centro Sportivo Viola di Reggio Calabria, si disputerà la Fase Regionale 3Vs3 Join The Game
A breve la Fip Calabria divulgherà la lista delle squadre qualificate.

L'appuntamento con le fasi provinciali è stato importante e coinvolgente: un grande segnale per il basket giovanile di tutta la regione.

L'organizzazione della tappa reggina si è divisa tra il Pianeta Viola, scenario che riscalda i motori ed il PalaCalafiore utilizzato come cassa di risonanza durante la gara di A2 tra Viola e Biella: l'organizzazione è stata diretta da Adele Sergi alla Presenza del Presidente Fip Calabria Paolo Surace con la fattiva collaborazione di Teresa Nicosia, Filippo Neri, Demetrio Geria e Genny Sergi.

Successo e tradizione per la Lumaka Reggio Calabria che vince l'intera categoria femminile trionfando nella Under 14 e nell'Under 14: Nell'Under 14 è Coppa al cielo per Mariachiara Ambrogio, Elena Foti,Alessandra Manti ed Annamaria Basile Rognetta.
Nell'Under 13 vincono Marisa Iamonte, Lara Borrello, Maria Stelitano e Brunella Ferrante.
Successo nell'Under 14 Maschile per l'Olimpia Bagnara: Rocco Barbaro, Vincenzo Barilà, Manuel Consolo e Simone Cambrea.
Nell'Under 13 maschile trionfa la Nuova Jolly (finalista in tutte le altre tre competizioni): Jacopo Ielo, Andrea Minniti, Samuele Lucisano e Daniele Pulitanò sono i protagonisti del successo.

Il gruppo arbitrale è stato espletato davanti agli occhi del Presidente Cia regionale Gianni Santucci: Nino Castorina, Giorgio Lo Giudice,Giuseppe Macrì, Alessio e Simone Mafrici, Vincenzo Nicolò e Paolo Trichilo sono stati i fischietti utilizzati.

Il corpo degli ufficiali di campo, invece, è stato composto da Cristina Alecci, Pia Basile, Alessandro Iero, Claudio Migallo, Maria Elisa Pellicanò, Giuseppe Scopelliti ed Alessandra Serra sotto la supervisione della Responsabile referti e classifiche, l'ufficiale di campo nazionale Maria Pia Meduri.

Tappa di Catanzaro - Sotto la supervisione del Delegato Fip Calabria per la Provincia di Catanzaro, Alessandro Scozia con la preziosa collaborazione di Lionello Santoro, Angelo Celli e Giuseppe Giovinazzo,invece, si è disputata con profitto la fase provinciale di Catanzaro.

Al PalaGallo di Catanzaro sono state due le categorie in programma:
Nell'Under 14 Maschile vince la Smaf Catanzaro con Agosto,Di Cello, Cosentino e Gallelli.
Affermazione nell'Under 13 maschile per l'Arpaia Basketball Lamezia con Giampà, Muscimarra, Grande e Cerra.
Nell'Under 14 in rosa,invece, vince la Centro Basket Catanzaro con Alfano, De Rossi, Montebello e Maestrale.

Il settore arbitrale è stato rappresentato da Gianvito Fontanella Molea, Fabio Milito ed Alessio Tolomeo.
Le ufficiali di campo, invece, sono state Giovanna Guzzomì, Angela Romeo, Ngone Cissokho e Giulia Del Re.

Tappa di Cosenza - Il PalaCus di Cosenza,invece, è stato lo scenario della fase silana della kermesse.

Sorrisi e tanti canestri davanti agli occhi attenti del nuovo Delegato Provinciale Fabio Lorenzi, il consigliere della Fip Calabria Claudia Soppelsa ed il Responsabile Minibasket per Cosenza Marco Cundari sotto gli occhi attenti del Commissario Antonello Schiumerini.

Tre categorie in programma: nell'Under 13 Femminile vince la formazione del Pollino di Castrovillari con il quartetto formato da Giorgia Giovinazzo, Ilaria Salerno, Sara Baratta e Sara Battipede.
Nella categoria Under 14 Maschile vincono i ragazzi dell'Abaco con Ennio Lappano, Luca Tiberi, Edoardo La Neve ed Antonino Foglia.
Successo per la Julitta Basket Tortona nell'Under 13: vincono Iervolino, Nicolaio,Sarupo e Variano.

Gli arbitri in scena sono stati Matteo Milito, Samuele Reggio, Denis Paludi, e Giuseppe De Vuono coordinati grazie alla supervisione dell'Istruttore Arbitri Davide Sposato e l'Istruttore Miniarbitri Giorgio Loccisano.

L'istruttore degli ufficiali di campo Andrea Cardamone,infine si è avvalso della collaborazione di Tiziana Sabato, Francesca Rizzuti, Anna Filice e Francesco Coscarelli.