Greco (Articolo 1 - MDP): "Sosteniamo le battaglie legalitarie di Arturo Bova"

"Art.1MDP esprime grande apprezzamento per il prezioso lavoro che sta portando avanti Arturo Bova nella qualità di Presidente della Commissione Antindrangheta.
Giorno dopo giorno, con un'azione costante e meticolosa l'On Bova sta trasformando la Commissione in un concreto baluardo contro quel clima di illegalità diffusa che talvolta arriva anche in settori della pubblica amministrazione.
Il lavoro che si sta facendo infatti non è solo il contrasto alla criminalità organizzata, ma anche contro la corruzione rilanciando valori che hanno come base la trasparenza e la legalità.
E' questa la strada per ridare speranza a quella Calabria fatta di gente perbene e di cittadini laboriosi, d'altronde Il nostro Movimento ha al centro del suo programma e nella sua azione LA QUESTIONE MORALE.
In questo percorso Arturo Bova è riuscito a scrivere un testo unico per la legalità.


Infatti , la nostra Regione risulta una delle prime a dotarsi di una tale legge, si tratta ora di dare gli strumenti adeguati per renderne sempre più efficace l'azione.
Voglio ricordare che Arturo Bova ha già subito due gravi atti intimidatori, il 2 aprile 2015 e successivamente il 15 gennaio 2016.
Ritengo pertanto necessario affermare fortemente che Arturo Bova non è solo nelle sue battaglie perché non sono fatte in solitudine bensì appartengono a tutto Art.1MDP". Lo afferma in una nota Pino Greco, coordinatore regionale Art. 1 MDP Calabria.