Scuola di Recitazione Calabria: Giorgio Colangeli nuovo coordinatore didattico

"La Scuola di Recitazione della Calabria da oggi ha una nuova importante firma che entra a far parte nel vivo del sogno della struttura. C'è un nuovo famoso coordinatore didattico che porta il nome di Giorgio Colangeli, attore italiano di cinema e teatro con notevoli successi alle spalle. Giorgio avrà il ruolo di Coordinatore della SRC, a lui spetterà la supervisione e il coordinamento delle attività didattico-culturali dell'intera Scuola. Un sogno che si avvera per il Direttore Walter Cordopatri e tutti i docenti, i quali hanno dimostrato grande entusiasmo per questo piccolo ma grande successo raggiunto".

"Giorgio Colangeli, nato a Roma nel 1949, ha recitato per Scola, Sorrentino, Vicari, Rubini, Luchetti, Papaleo, Genovese, Messina e per altri numerosi registi. Durante un'intervista ha affermato come "il cinema è la cosa più vicina al pensiero dell'uomo, grazie al linguaggio che usa attraverso le immagini e alla sua sintassi espressa attraverso il montaggio. Le persone associano una cosa all'altra non attraverso la logica, bensì attraverso l'emozione, il ricordo. Proprio per questo il cinema, la televisione, ci aiutano a ricordare, a ripescare e farci vivere degli eventi che sono accaduti realmente. Il cinema ha una funzione culturale e sociale importantissima".
Parole perfettamente in linea con il pensiero che da sempre la SRC, scuola di recitazione della Calabria, vuole esprimere e trasmettere. Giorgio Colangeli era stato già ospite della Scuola durante l'inaugurazione didattica del primo anno, in quell'occasione fan e curiosi hanno avuto l'occasione di parlare con lui, confrontandosi e scattando qualche foto. Molto presto Giorgio ritornerà ospite alla SRC con un ruolo definito all'interno dell'organico, per adesso invece il Direttore e tutti i docenti si stanno occupando dell'ultima audizione (24 Novembre) per la formazione delle nuove classi che, a partire da Gennaio 2019, inizieranno l'attività didattica". Lo comunica, in una nota, la Scuola di Recitazione della Calabria.