Bossio (Pd): “Terzo macrolotto SS 106 non subirà modifiche”

"I lavori del terzo macrolotto della Statale 106 proseguiranno così come stati programmati e finanziati dal Governo precedente; nessuna variazione del progetto è in cantiere, anzi "a seguito dell'approvazione da parte del CIPE del progetto definitivo, sono state avviate tutte le attività propedeutiche per l'inizio lavori". Prendo, dunque, atto con soddisfazione delle indicazioni appena ricevute dal ministero alle Infrastrutture, al quale nei mesi scorsi avevo rivolto un'interrogazione per conoscere le intenzioni del Governo preoccupata dalle esternazioni dei parlamentari 5stelle calabresi, che avevano paventato un imminente stravolgimento del progetto definitivo con un'inevitabile compromissione dell'opera. Invece, ancora una volta, si trattava di parole in libertà, prive di fondamento ma assai dannose, dal momento che non poco allarme avevano suscitato nella popolazione e in chi da anni si batte per un'infrastruttura più sicura e più moderna". Lo afferma attraverso una nota Enza Bruno Bossio, Deputata Pd.