Ferrovie: Abate (M5S): “Trenitalia valuta Frecciargento sulla Sibaritide”

"Nelle scorse ore e' arrivata al ministero dei Trasporti una comunicazione di Trenitalia nella persona del dott. Paolo Attanasio, responsabile della divisione Passeggeri Long Haul, in merito all'istituzione del servizio Frecciargento Sibaritide-Roma". Lo rende noto la senatrice M5S Rosa Silvana Abate. "Il testo del messaggio di Attanasio, al quale lo scorso ottobre avevo sottoposto il progetto della Freccia che da Sibari potrebbe portare a Roma in meno di quattro ore - prosegue - recita testualmente: 'desidero aggiornarLa in merito allo studio di un nuovo collegamento Frecciargento Sibari-Roma e viceversa, che consentirebbe di raggiungere Roma la mattina intorno alle ore 10.30 e di ripartire per Sibari nel tardo pomeriggio, verso le ore 18.00. Su tale argomento, in precedenza affrontato anche con la senatrice avv. Rosa Silvana Abate, abbiamo attivato, anche con il supporto di una societa' di consulenza, una serie di complessi approfondimenti al fine di verificare le potenzialita' del bacino di utenza. L'attivita' istruttoria si e' di recente conclusa e gli esiti sono ora all'esame delle competenti strutture aziendali, che dovranno verificare la reale fattibilita' del collegamento che, in ragione della sua riconducibilita' nell'ambito dei cosiddetti servizi a mercato, deve tenere conto, oltreche' degli eventuali vincoli derivanti dall'assetto regolatorio in materia, anche della relativa sostenibilita' economica. Contiamo di concludere tutte le analisi del caso e di svolgere valutazioni risolutive entro la fine del corrente mese'". "Sto lavorando alacremente - afferma la parlamentare M5S - all'istituzione del Frecciargento Sibaritide-Roma. Proprio oggi pomeriggio faro' un intervento di fine seduta in aula al Senato sulla problematica per comunicare ai colleghi e alla cittadinanza gli ultimi aggiornamenti. Mentre al Ministro Toninelli, prima di discutere della Legge di Bilancio 2019, l'11 dicembre 2018, ho presentato una interrogazione parlamentare per capire anche come si stia muovendo affinche' si realizzi il collegamento. E' la numero 4-01007 co-firmata da altri cinquantaquattro colleghi senatori del Movimento 5 stelle. Presto, dunque, ci saranno altre novita'".