Calcio
 

Ex Reggina: Nicolas Viola, primo sinistro da Serie A

ViolaNUn sinistro da Serie A. Dopo la prima storica promozione in massima serie conquistata col Benevento, Nicolas Viola si è regalato la prima gioia personale. Sua la bordata mancina, scagliata da almeno 25 metri dopo aver resistito ad un paio di contrasti, che ha portato sul 2-1 i sanniti contro il Crotone. La gara si è poi conclusa 3-2, vedendo dunque il ritorno al successo per i padroni di casa dopo quattro stop consecutivi.

Il 28enne di Taurianova è cresciuto nella Reggina, e ci ha militato fino a giugno 2012. Quello realizzato contro il Crotone è il suo primo gol in Serie A, prodezza che non gli era riuscita né con la Reggina né con il Palermo. Sia con la Ternana che con il Novara è sempre arrivato a quota 3 reti in campionato, in B. La quota massima resta quella di 6 realizzazioni con la Reggina, nella stagione 2010/11 in cadette ria, quando venne premiato da Sky come miglior giovane della Serie B.

p.f.