Calcio
 

Reggina, Taibi ci riprova con Simonetti. Pronto un biennale per Zibert

taibimassimodi Paolo Ficara - Un under ed un over. Considerando gli arrivi di Salandria ('95, ormai pronto al suo quinto campionato in categoria) e Navas ('97), le conferme di Marino ('98) ed Amato ('99), la prossima fumata bianca con Franchini ('98) ed il nuovo tira e molla con Mezavilla ('84, al momento non rientra nei piani), la Reggina può completare il proprio centrocampo con un elemento. Oppure due, e ciò farebbe pensare che uno tra Marino e Amato potrebbe essere ceduto.

Le sirene di mercato vogliono il ds Taibi vicino a chiudere proprio per altre due pedine, nel settore nevralgico. Si cerca fisicità unita alla qualità. Riproposto il pressing per Lorenzo Simonetti, classe '96, di proprietà del Parma ma reduce dal prestito al Renate. In dirittura d'arrivo l'intesa per Urban Zibert, sloveno classe '92. Per lui sarebbe un ritorno, è pronto un biennale appena si svincolerà dalla Juve Stabia.