Catanzaro
 

Catanzaro, sindacato Dircol: "Oiv e revisori non possono avere personale in quiescenza"

"Il Sindacato Autonomo Dircol, aderente a Fnals, deve ancora una volta intervenire sulla composizione dei nuclei di valutazione e sulla nomina di revisori dei conti all'interno di enti locali, camere di commercio e aziende sanitarie e ospedaliere".

"E' opportuno ricordare che , ai sensi della normativa vigente e della delibera n 12 de 27/02/2013 dell'ANAC, facilmente rintracciabile su internet, i revisori dei conti e i componenti degli organismi non devono essere scelti tra personale collocato in quiescenza .
Ciò , per quanto possa essere legittimamente discutibile trattandosi di organismi di controllo e non di gestione, rappresenta parte della norma attiva e non può essere elusa.
In sede di concertazione periferica questo importante punto è stato sottoposto, nei mesi scorsi, anche al prof. Antonio Viscomi, giuslavorista prima che vice Presidente e assessore regionale al personale, che ne ha condiviso l'interpretazione .
E' auspicabile che gli enti locali seguano, pertanto, questa disposizione imperativa nella formulazione e nella scelta dei componenti degli organismi de quo".