Catanzaro
 

POIESIS - Progetti d'Arte - Incontri di Teatro, Arte, Letteratura, Musica a cura del Teatro di Calabria con il patrocinio della Fondazione Rocco Guglielmo e della Provincia di Catanzaro

Il 2018 del Teatro di Calabria inizia con un imperdibile appuntamento domenica 14 gennaio ore 18:30 al Museo MARCA di Catanzaro, dedicato al padre della commedia moderna: Carlo Goldoni. Drammaturgo, scrittore, librettista ma, più di ogni altra cosa, vero e proprio innovatore dei modi e dei canoni teatrali del proprio tempo.
Nato artisticamente nell'era della Commedia dell'Arte (o "all'improvviso"), Goldoni comprende presto che questa modalità di fare teatro, priva di testi scritti e basata sulla ripetitività e stereotipie delle "maschere" necessità di un profondo e radicale rinnovamento.

Da qui vengono mossi i primi passi verso la cosiddetta "riforma teatrale" operata dal drammaturgo veneziano: le maschere si trasformano in modelli sui quali Goldoni plasma i suoi personaggi, dotati di un'incredibile vivacità spirituale e capaci di interpretare nella maniera più complessa e genuina la realtà, attraverso il "quotidiano parlare" e una serie di situazioni più che verosimili.

"Questa è la grand'Arte del Comico Poeta, di attaccarsi in tutto alla Natura, e non discostarsene giammai".
Sarà il prof. Luigi La Rosa a guidare il pubblico attraverso i temi e le innovazioni della riforma teatrale goldoniana, mentre gli attori della Compagnia del Teatro di Calabria interpreteranno alcune scene tratte da alcune delle commedie più celebri e significative del genio veneziano.

Appuntamento, dunque, con POIESIS, Progetti d'Arte "Il Comico Poeta - la riforma teatrale di Carlo Goldoni" domenica 14 gennaio ore 18:30. Con l'occasione sarà presentata alla stampa e al pubblico "La Locandiera" produzione interamente curata dal Teatro di Calabria, in scena il prossimo 17 febbraio, presso l'Auditorium Casalinuovo di Catanzaro.