Catanzaro
 

Ex mercato Catanzaro Lido, Cardamone: "Idea è mantenere destinazione d’uso"

"L'idea dell'amministrazione comunale sull'immobile dell'ex mercato di Lido è di mantenere l'attuale destinazione d'uso, vale a dire quella commerciale, per puntare sulla valorizzazione della produzione agroalimentare a chilometro zero". Lo ha affermato il vicesindaco e assessore al patrimonio, Ivan Cardamone.

"Palazzo De Nobili ha interpellato l'Agenzia delle Entrate per avere una reale valutazione immobiliare dello stabile rapportata non alle sue attuali condizioni, ma alle sue potenzialità in riferimento alla zona della città in cui è situato. Questa operazione, finalizzata ad avere una stima da un terzo e indipendente soggetto, si è resa necessaria anche per i vincoli di varia natura che attualmente ricadono sulla stessa struttura. Infatti, il settore patrimonio ha da tempo avviato un carteggio con l'Agenzia delle Entrate che, a breve, dovrebbe consentire di avere una stima precisa.

Questa attività è partita per consentire all'amministrazione di individuare un percorso mirato a riqualificare l'ex mercato rispettando la storica destinazione d'uso. Nel frattempo, è diventata più di un'ipotesi l'inserimento della riqualificazione della struttura nel programma, e nei relativi finanziamenti, di "Agenda urbana". È un'opportunità sulla quale conta molto lo stesso sindaco Sergio Abramo. Allo scopo già questo venerdì, nella mattinata del 20 aprile, verrà effettuato un sopralluogo nell'area insieme al responsabile del programma "Agenda urbana", Antonio De Marco".

"Il Comune – ha sottolineato il vicesindaco – ha le idee assolutamente chiare sul futuro dell'ex mercato di Lido, che si vuole ritorni ad avere un ruolo centrale nella promozione e nella diffusione dell'agroalimentare, probabilmente con il contributo sostanziale dei privati e delle associazioni di categoria. Questa soluzione permetterà al Municipio di continuare a mantenere la proprietà di una struttura riqualificandola per farle riacquisire quel ruolo importante a livello commerciale che ha storicamente rivestito per il quartiere Lido".