Catanzaro
 

Messa in sicurezza tratto statele 106 Soverato-Davoli-Guardavalle, Bruno ringrazia il responsabile territoriale Anas

Il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, ringrazia il responsabile territoriale Anas, ingegner Giuseppe Ferrara "per gli interventi di messa in sicurezza che saranno realizzati lungo la Strada Statale 106 nel tratto da Guardavalle-Davoli e Soverato, un'arteria molto trafficata e in alcuni tratti molto pericolosa".

"Con la decisione di procedere con l'asfalto di quel tratto di strada, e dove possibile allargare la carreggiata, Ferrara ha mantenuto gli impegni assunti con il nostro Ente nel corso di un recente incontro tenuto nella sede del Dipartimento. Nel confronto tra Anas e Provincia delle scorse settimane, infatti – ricorda il presidente Bruno - alla presenza di Ciccio Severino, in quella veste consigliere provinciale delegato alla Viabilità oggi sindaco di Santa Caterina, erano stati evidenziati singoli punti di criticità su cui intervenire nell'attesa di avviare il nuovo percorso progettuale. Il coordinatore dell'Area territoriale Anas Calabria aveva dimostrato interesse e disponibilità alle proposte della Provincia di Catanzaro, e con gli interventi di messi in sicurezza decisi per il tratto Davoli e Soverato si dimostra la concretezza e la positività della collaborazione avviata".