Catanzaro
 

Ponte Morandi a Catanzaro, Fiorita scrive ad Abramo: "Bene richiesta incontro con Anas"

"Caro Sindaco,

ho appreso dagli organi di stampa che domani incontrerai i vertici regionali dell'Anas per essere ragguagliato sui lavori di manutenzione straordinaria che riguardano il Viadotto Bisantis.

Voglio esprimerTi il mio sincero apprezzamento per la tempestività dell'iniziativa. Bene hai fatto a chiedere questo incontro che certamente interpreta il bisogno di rassicurazione che è vivo nell'intera cittadinanza, scossa inevitabilmente dai tragici avvenimenti di Genova.

Sono certo che seguirai la vicenda con la massima attenzione e che assumerai tutte le iniziative necessarie a garantire la sicurezza pubblica. Se pure probabilmente hai già pensato a quello che sto per scrivere, la mia coscienza mi impone però di aggiungere a questo apprezzamento qualche richiesta che spero vorrai raccogliere.

Ti chiedo dunque, dopo che avrai ricevuto tutta la documentazione relativa allo stato di salute del Ponte Morandi, di verificare scrupolosamente la possibilità di far valutare a tecnici terzi ed autorevoli tale documentazione. Ti chiedo di appurare se è mai stata effettuata una prova di carico sul ponte in relazione ai carichi che effettivamente transitano oggi sul ponte. Ti chiedo altresì, a corollario del resoconto pubblico dell'incontro con cui certamente informerai la cittadinanza dei suoi contenuti, di convocare quanto prima possibile tutti i consiglieri comunali per relazionare dettagliatamente su quanto emergerà nell'incontro, al fine di consentirci di farci tramite con l'intera comunità delle notizie – mi auguro rassicuranti – di cui verrai in possesso.

Ti chiedo, ancora, anche in ragione delle specifiche deleghe sulla Polizia municipale da te trattenute, di far osservare rigorosamente e senza indugio l'ordinanza (ad oggi spesso disattesa) che vieta la circolazione dei mezzi pesanti sul Ponte Morandi. Ed, infine, ti chiedo di valutare, al termine dell'incontro e se necessario, l'opportunità di chiudere completamente la circolazione del traffico sul viadotto fino a quando non saranno completati i lavori di manutenzione straordinaria già richiamati.

Sappi che potrai contare per queste iniziative, e per le altre che si rivelassero necessarie, non solo sulla tua maggioranza consiliare ma anche sui consiglieri di opposizione"

Nicola Fiorita