Catanzaro
 

Regione, donne Pd: "Lunedì importante incontro con Oliverio"

"L'incontro di lunedì 17 settembre con il presidente della Regione, Mario Oliverio, rappresenta per noi un momento di grande valore, perché avremo modo di confrontarci a tutto campo sulle politiche di promozione delle pari opportunità messe in campo in questi anni dalla Regione e, in particolar modo, sulla necessaria approvazione della legge elettorale regionale inclusiva della doppia preferenza di genere". Lo afferma, in una nota, Teresa Esposito a nome del coordinamento donne del Pd in vista dell'appuntamento alla Cittadella con il presidente Oliverio, "il quale - é detto in un comunicato - ha inteso promuovere un incontro con le prime firmatarie dell'appello, che in Calabria ha raccolto centinaia di adesioni, finalizzato alla urgente adesione da parte del Consiglio regionale calabrese al quadro normativo costituzionale e ordinario che prevede l'introduzione della doppia preferenza di genere".

All'incontro di lunedì, sarà presente una delegazione di iscritte Pd, guidate dalla parlamentare Enza Bruno Bossio, tra le prime sottoscrittici della petizione. "Dopo il confronto nelle scorse settimane con il presidente del Consiglio Nicola Irto e con i capigruppo di centrosinistra - aggiunge Teresa Esposito - arriva il prezioso incontro con il presidente Oliverio, il quale ha fatto della partecipazione attiva delle donne nella vita politica e istituzionale della Calabria una cifra del suo mandato. A Oliverio ribadiremo il valore culturale dell'introduzione della doppia preferenza di genere. Non si tratta, infatti, soltanto di un passaggio normativo imposto dal nostro ordinamento legislativo, ma di un passo in avanti, ampiamente sperimentato, nella diffusione della cultura della parità, consapevoli del fatto che una democrazia compiuta si nutra di una più equa rappresentanza dei generi e di un bilanciamento delle diversità".