Catanzaro
 

Consegnati questa mattina i lavori di allargamento della sede viaria sulla strada provinciale 97 "Falerna – Castiglione"

Consegnati questa mattina, alla presenza del presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, i lavori di allargamento della sede viaria sulla strada provinciale 97 "Falerna – Castiglione - stazione ferroviaria di Falerna – Strada statale 18", in località "San Mazzeo" nel comune di Falerna. Presenti il sindaco di Falerna Giovanni Costanzo, il responsabile unico del procedimento, tecnico dell'Ente intermedio, ingegnere Eugenio Costanzo, oltre che l'ingegnere Francesco Mancuso, progettista e direttore dei lavori, e l'Amministratore unico, della ditta appaltatrice Condotte S.r.l., Patrizio Vescio. L'importo complessivo dell'opera, che dovrà essere ultimata entro maggio 2019, prevede una spesa complessiva di 250 mila euro, di cui oltre 160 mila per i soli lavori.

Sulla Strada provinciale 97 nel comune di Falerna sono stati effettuati nel tempo diversi interventi che ne hanno migliorato la percorribilità sia in termini di confort sia di sicurezza. Pur nelle limitate disponibilità economiche della Provincia di Catanzaro, questo intervento continua nel miglioramento dei tratti in cui è urgente intervenire, in prossimità del nuovo ponte sul torrente Castiglione che recentemente è stato aperto al transito, proseguendo verso Falerna centro. L'allargamento della sede stradale prevede l'utilizzo di muri in calcestruzzo rivestiti con pietra locale che ben si inseriscono nel contesto dei luoghi e rendono artisticamente bello l'intervento stesso. Nel rispetto delle prescrizioni della Soprintendenza le pietre saranno posate con stilata di malta colorata e per quanto riguarda le scarpate è prevista la realizzazione di prato mediante semina di erbe perenni e successiva piantumazione di sempre verdi tipici del luogo.

"L'Amministrazione Provinciale di Catanzaro – ha affermato il presidente Bruno – continua nell'azione di riqualificazione del territorio, privilegiando una politica legata al recupero del tessuto insediativo e turistico del comune di Falerna con la finalità di migliorare lo sviluppo delle aree rurali e l'ottimizzazione delle offerte e dei servizi anche per le attività produttive. Nonostante le difficoltà economiche di questi anni abbiamo dato risposte alle nostre comunità, guardando prima di tutto alla sicurezza, che con grande responsabilità abbiamo perseguito quale priorità".