Catanzaro
 

Gioventù Nazionale Catanzaro partecipa ad Atreju 2018

Presente anche il Coordinamento Provinciale Gioventù Nazionale di Catanzaro all'appuntamento annuale di Fratelli d'Italia, che ha portato alla leader Giorgia Meloni i saluti da parte della comunità catanzarese. Il movimento giovanile ha voluto portare la propria esperienza e la propria determinazione nei tavoli di lavoro e di confronto ad Atreju, "sottolineando le esigenze di lavoro e la fame di riscatto di un Sud che merita più rispetto e attenzione da parte delle istituzioni centrali che di certo non si trovano in marchette elettorali quali il reddito di cittadinanza o simili".

"Non abbiamo chiesto trattamenti di favore o sussistenza, ma pari rispetto e pari trattamento tra noi e le regioni del Nord, ad esempio con una più equa distribuzione dei fondi per le infrastrutture e con una serie e più efficace guerra alla criminalità organizzata.

Con queste idee che diventeranno proposte più articolate da portare al Governo, il movimento giovanile torna a casa pronto per le nuove sfide territoriali, per la nostra regione nella quale vorremmo che si parlasse di sanità, legalità e infrastrutture".