Catanzaro
 

A Borgia (Cz) il prestigioso Annual Meeting della Deutscher Reiseverband. Il sindaco Elisabeth Sacco riceve la delegazione tedesca al Parco Scolacium

Fa tappa anche a Borgia il prestigioso Annual Meeting della Deutscher Reiseverband che fino al 14 ottobre porterà in Calabria seicento delegati della più potente federazione del turismo europea. Quella tedesca, infatti, rappresenta una forza economica espressione di oltre l'85% del fatturato totale nel settore in Germania. Il sindaco di Borgia, Elisabeth Sacco, ieri mattina ha ricevuto una delegazione composta da tour operator, agenzie di viaggio, compagnie aeree, proprietari di hotel, autonoleggi, e altri numerosi fornitori di servizi nell'ambito del turistico tedesco. La delegazione ha visitato il Parco archeologico Scolacium, sito in località Roccelletta di Borgia: con il sindaco Sacco, e i componenti della Giunta, c'erano i soci della Pro Loco di Borgia - promotrice, insieme al Comune di Borgia, dell'evento la cui organizzazione è stata curata nei dettagli dalla consigliera con delega alla valorizzazione del Territorio Silvia Lanatà -, gli alunni e i docenti dell'Istituto Comprensivo "G. Sabatini". Presenti anche degli stand per la promozione di prodotti tipici locali.

"Quella realizzata con l'adesione all'Annual Meeting della Deutscher Reiseverband è un'operazione di promozione della Calabria che arriva dopo un duro e lungo iter di candidatura – ha spiegato il sindaco Sacco -. Nell'ambito di questo tour che tocca anche il nostro comune delegati tedeschi hanno incontrato gli operatori locali del turismo, proprio per provare a intessere relazioni d'affari. Si tratta di una imperdibile opportunità da trasformare concreto sviluppo locale, e nello stesso tempo un modo per metterci in gioco facendo conoscere luoghi di cultura e bellezza straordinaria come il Parco Scolacium".