Catanzaro
 

Autobus in fiamme a Catanzaro, illeso il conducente

11incendioUn autobus dell'Amc è andato in fiamme questa mattina a Catanzaro, mentre era in transito sul viale fiume Busento, in località Alli. Nessun passeggero a bordo, illeso il conducente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme.
A renderlo noto l'Unione sindacale di Base, che in un comunicato denuncia: "Il bus messo fuori servizio per anomalie è stato consegnato ad un'autista ignaro. Nemmeno pochi chilometri ed il bus è andato in fumo. Come USB facciamo rilevare ormai da anni che, in ogni caso, l'età media del parco mezzi risulta inferiore, rispetto a quanto si registra nella maggior parte delle aziende di trasporto pubblico italiane e pertanto causa giornaliera di incidenti ed incendi. Mezzi obsoleti, visto che la nuova generazione di bus sono dotati di sistemi di prevenzione degli incendi all'avanguardia". Il sindacato chiede all'azienda di trasporti di installare "le stesse strumentazioni anche su tutto il parco mezzi già in uso per uniformare gli standard di sicurezza alle nuove tecnologie oggi disponibili. In presenza di un principio d'incendio, il sistema di nebulizzazione nel vano motore attiva una schiuma ignifuga che spegne le fiamme sul nascere".

2incendio"A Catanzaro – prosegue l'Usb - parlare di questo è futuristico la realtà nostra è che i bus non hanno nemmeno la possibilità di intervenire immediatamente con un estintore in dotazione a bordo in modo efficace, tempestivo e senza rischi per la propria incolumità e quella dei cittadini trasportati. Come USB a tutela dei cittadini stiamo fin d'ora valutando l'opportunità di presentare una formale denuncia per danneggiamento aggravato".