Catanzaro
 

Catanzaro, piano di rientro rifiuti: ok giunta comunale a schema di convenzione

L'approvazione dello schema di convenzione con la Regione per il piano di rientro dal debito maturato per il mancato pagamento della tariffa di conferimento dei rifiuti (anno 2016); la quantificazione delle somme non pignorabili per il primo semestre 2019 (legge 267/2000); l'anticipazione ordinaria di tesoreria per il 2018, sono state le principali pratiche sottoposte dal dirigente del settore finanziario, Pasquale Costantino, all'esame della giunta presieduta dal sindaco Sergio Abramo, che ha dato il parere favorevole.
Via libera anche alla proposta del settore patrimonio, diretto da Andrea Adelchi Ottaviano, sulla concessione di un'area comunale in viale dei Normanni per la realizzazione, da parte dell'Enel, di una cabina di trasformazione al servizio dell'edificio ex Educandato, recentemente ristrutturato.

Approvato anche l'atto di indirizzo per la delegazione trattante di parte pubblica nella contrattazione collettiva integrativa del personale dipendente non dirigente per l'anno 2018. La giunta ha, inoltre, dato l'approvazione alla costituzione di un'associazione temporanea di scopo per l'attuazione del progetto "Le D in Progress", con mandato di rappresentanza volto alla prevenzione e contrasto alla violenza alle donne. La proposta, predisposta dal settore politiche sociali, diretto da Saverio Molica, è stata relazionata dal sindaco. Sempre dello stesso settore è la proposta di adesione al progetto contro la povertà educativa previsto dal bando "Nuove generazioni 2017-Fondazione con i bambini" – progetto Ribes.
Tre delibere, infine, sono state proposte del settore cultura e turismo, diretto da Antonino Ferraiolo: la concessione del partenariato alla Cooperativa sociale Zarapoti per lo svolgimento del progetto "Il quartiere che legge"; il patrocinio gratuito agli eventi "Christmas urban trekking" e "Caccia al tesoro", che si terranno durante il periodo delle festività natalizie; il patrocinio gratuito alle stagioni teatrali "Vacantiandu" e "Ama eventi", che si terranno al teatro Comunale fra 2018 e 2019.