Catanzaro
 

Lamezia, il vescovo Schillaci incontra i giornalisti: “La vostra è una missione importante”

"Il vostro piu' che un lavoro e' una missione ed e' molto importante lavorare con onesta' per far conoscere le realta'". Con queste parole il vescovo della Diocesi di Lamezia Terme mons. Giuseppe Schillaci, si e' rivolto ai giornalisti ed agli operatori dell'informazione, convocati in Episcopio per un incontro informale, introdotto dal direttore dell'ufficio comunicazioni sociali della Diocesi don Roberto Tomino, e di ringraziamento a dieci giorni dal suo insediamento. "Grazie per quello che avete fatto - ha aggiunto - per quello che state facendo e che farete. Questa nostra comunita' ha bisogno dell'apporto di tutti e ci vuole sinergia. Tutti dobbiamo lavorare perche' ognuno deve dare il suo contributo. Troppo spesso aspettiamo siano sempre gli altri. Invece ognuno deve poter dare il suo contributo, fare la sua parte. Facciamo la nostra parte e facciamola insieme per costruire, per favorire e, come dice papa Francesco, per gettare ponti e la comunicazione e' fatta per gettare ponti e non per distruggere".

Per mons. Schillaci, infatti, "se la Chiesa e' per sua missione un segno e uno strumento di comunione, anche voi come giornalisti nella vostra missione avete questo desiderio: mettere gli uomini in comunione tra di loro. Il mondo della comunicazione - ha concluso - a volte sembra una selva, in cui non sappiamo come muoverci. Per questo e' fondamentale che a raccontare la realta' siano persone che lavorano con equilibrio, senso di responsabilita' e onesta'".