Celluloide
 

"Pentedattilo Film Festival", domani l’incontro con la stampa di registi e artisti alla Pinacoteca civica di Reggio Calabria

Domani, giovedì 19 settembre, alle ore 12 nella sala conferenze della Pinacoteca Civica di Reggio Calabria, dopo i saluti istituzionali, il regista Aleksandr Maslov, che con lo sceneggiatore Maksim Lagunov presenterà il suo corto Charon (Russia) in anteprima mondiale a Pentedattilo, e l'attore Serge Barbagallo (Clac! di Fabien Ara - Francia) incontreranno i giornalisti.

Parteciperanno all'incontro con la stampa anche la Direzione del Festival, Paola Bortini, in rappresentanza dell'associazione Pro Pentedattilo che quest'anno festeggia 25 anni di attività, e una delegazione dei giurati.

Riconosciuto dalla Regione Calabria come Grande Festival di rilievo internazionale, nell'ambito della programmazione dei fondi Pac Calabria 2014/2020 annualità 2019, prodotto da Ram Film e patrocinato dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, la XIII edizione del Pentedattilo Film Festival con oltre 120 cortometraggi (di cui 90 in concorso selezionati tra i 500 pervenuti da tutti i continenti), avrà la prerogativa di presentare al pubblico piccoli gioielli della cinematografia provenienti da 38 paesi differenti.

I corti in concorso, selezionati dai direttori artistici del PFF, Americo Melchionda ed Emanuele Milasi, dall' attrice Maria Milasi, e dalla sceneggiatrice Alessia Rotondo, si contenderanno il premio di vincitore nelle quattro sezioni in gara Territorio in Movimento, Thriller, Music Video e Animazione.