Celluloide
 

Lamezia Terme (Cz), record di presenze per l'ultima edizione della rassegna cinematografica dell'associazione "Una"

are cinema in lingua originale nell'auditorium della Scuola Media Pitagora. La proposta culturale e la scommessa che l'associazione UNA ha portato avanti con successo durante questa stagione invernale. In tempi difficili a Lamezia Terme per lo spettacolo e le sue forme d'arte, è gratificante evidenziare il coinvolgimento e la partecipazione che negli ultimi mesi ha caratterizzato la rassegna di film di UNA.

Un'associazione attiva sul territorio dal 2011 che alla VII edizione della sua kermesse conta 232 soci e una media di un centinaio di presenze a proiezione. Indimenticabile la sera dello scorso 4 gennaio quando l'auditorium ha ospitato oltre 130 spettatori per il film di Jonas Carpignano ʺA Ciambraʺ, girato a Gioia Tauro e vincitore di premi importanti a Cannes e a Roma.

La Scuola Pitagora di Lamezia è stata la location accogliente e apprezzata di una rassegna con titoli di prestigio, proposti nei cinema europei e ben considerati dalla critica: pellicole rigorosamente in lingua straniera o dialettale e di diverso genere cinematografico. Questi ʺi classici ingredientiʺ di UNA che ben mescolati ci regalano da anni programmazioni di qualità al pari delle cineteche più attive d'Italia. L'impegno dell'associazione spazia anche nell'ambito pedagogico formativo con i progetti pensati per i ragazzi. Coinvolte le seconde classi della Scuola Pitagora per una proposta di collaborazione che prevede quattro incontri e la proiezione di tre film, in lingua inglese, francese e spagnola. Un'occasione per gli studenti per approfondire e mettere alla prova la loro conoscenza delle lingue straniere e per avvicinarsi al cinema internazionale.

Come ogni anno l'associazione UNA arricchirà l'estate lametina con il suo cinema all'aperto che verrà allestito nell'anfiteatro del Lissania Garden. Presto arriveranno delle novità sulle date e i titoli della rassegna estiva.