Cosenza
 

Paola (Cs), rifiuti: Ferrari annuncia battaglia contro incivili

"Tutela e salvaguardia ambientale, non sarà certo qualche episodio sporadico, seppur grave perché ad opera di titolari di attività commerciali, a frenare quel percorso culturale condiviso con la stragrande maggioranza dei paolani e che oggi ci fa essere orgogliosi di rappresentare, con il 70% di differenziata, un riferimento in Calabria".

È quanto dichiara il Sindaco Basilio Ferrari biasimando il comportamento del titolare di un noto negozio di abbigliamento del centro, multato dai vigili urbani perché colto ad abbandonare rifiuti in prossimità del litorale.

Le azioni messe in campo dall'Amministrazione Comunale – aggiunge – impegnata in questi anni a restituire dignità, pulizia e decoro all'intero territorio comunale, devono essere supportate dall'impegno e dall'attenzione di tutti.

"L'invito – conclude Ferrari – resta identico: denunciare quanti, con comportamenti incivili come quelli verificatisi, si dimostrano palesemente nemici dell'ambiente, della Città e di quel progetto di crescita culturale e sviluppo sostenibile al quale stiamo lavorando e continueremo a lavorare per i prossimi cinque anni. La Città di San Francesco non merita l'inciviltà di chi non rispetta l'ambiente".