Cosenza
 

Soddisfatta Ap per gli interventi previsti dalla Provincia di Cosenza che riguarderanno anche la città di Rende

Il Coordinamento Cittadino di Alternativa Popolare Rende esprime grande soddisfazione per i diversi interventi previsti per la città di Rende che la Provincia di Cosenza ha messo nel bilancio 2017. Nel corso dell'incontro voluto dal presidente Iacucci sono state, infatti, accolte le richieste di opere avanzate dal vicepresidente Bartucci, che verranno realizzati sul territorio rendese e che riguarderanno la messa in sicurezza degli edifici scolastici, il rifacimento dei manti stradali, un progetto per migliorare la viabilità nel tratto Surdo-Saporito, Santo Stefano, Nogiano, la zona industriale di Rende e Montalto Uffugo. Tutti interventi, per i quali vanno i ringraziamenti dei membri del Coordinamento cittadino Ap al presidente Iacucci e al vicepresidente Bartucci, ed accolti dopo le sollecitazioni fatte da Alternativa Popolare che ha raccolto le istante dei cittadini sui tanti problemi di cui la città di Rende soffre. «Ringraziamo Iacucci e Bartucci – commenta il Coordinamento Ap Rende – che su nostre sollecitazioni interverranno sui problemi che hanno le strade provinciali che attraversano il nostro territorio. Abbiamo, inoltre, appreso che ci sarà una prossima riunione con gli assessori e i dirigenti del Comune di Rende e speriamo che questa volta il sindaco Manna e la sua squadra non saranno latitanti per come avvenuto nel precedente incontro, dove Giunta e dirigenti erano assenti».