Cosenza
 

Aldo Zagarese coordinatore provinciale ANCI Giovani di Cosenza

Aldo Zagarese coordinatore provinciale Anci Giovani. Nomina prestigiosa all'interno dell'Associazione nazionale comuni italiani per il 33enne vicesindaco di Rossano Calabro con deleghe agli Affari Generali, Attività produttive, Turismo, Sport e Politiche giovanili.

"Lavorerò in stretto contatto con le istituzioni – afferma il neo coordinatore provinciale Anci Giovani, Aldo Zagarese - affinché venga tutelato il ruolo di sindaci, assessori e consiglieri. Gli amministratori locali sono da anni in prima linea, sempre impegnati a dare risposte a problemi che, troppo spesso, vanno al di là delle stesse funzioni assegnategli dal mandato. Partirò sin da subito con una ricognizione e avvierò una serie di incontri sui territori per poi elaborare una serie di proposte unitarie. Si tratta di una provincia molto vasta che ha necessità di una rappresentanza pragmatica e capace di interloquire con Provincia, Regione e anche con il Governo nazionale. Solo attraverso una sinergia tra tutti gli attori istituzionali, economici, culturali e sociali possiamo generare forza e rappresentanza per l'intera provincia. Non sarà facile, perché i problemi sono tanti. Penso a quello dei flussi migratori, particolarmente sentito sulla fascia jonica. Ognuno con le sue peculiarità può e deve contribuire a una progetto complessivo di governo e rappresentanza. Lo spirito di collaborazione tra diverse forze politiche presente nell'Anci dimostra come alcuni obiettivi non possono che essere condivisi. Sto già pensando a una serie di giovani amministratori che mi affiancheranno nel coordinamento provinciale. Una scelta rappresentativa dei territori".

"Una nomina importante – commenta Gianluca Callipo, coordinatore nazionale Anci Giovani e sindaco di Pizzo Calabro- per rafforzare anche i giovani amministratori, attraverso un coordinamento provinciale. Aldo ha grandi capacità per creare un gruppo compatto e forte nella provincia di Cosenza e per contribuire alla crescita di Anci Calabria in generale. Stimato avvocato penalista e vicesindaco di un centro urbano importante, Aldo saprà innescare meccanismi virtuosi e dialogo costante con gli enti sovracomunali".

"Abbiamo scelto – sostiene Marco Ambrogio, coordinatore regionale Anci Giovani e consigliere provinciale di Cosenza- un amministratore capace e rappresentativo delle e nelle istituzioni per il suo ruolo di vicesindaco di una città decisiva nello scacchiere calabrese per il suo ruolo produttivo, storico e culturale. Tra poco nomineremo gli altri coordinatori provinciali. Intanto abbiamo affidato un compito difficile e decisivo ad Aldo che si occuperà della provincia più grande della Calabria e tra le più vaste d'Italia. L'Anci guarda con grande attenzione alla Sibaritide e ha bisogno di amministratori giovani e talentuosi come Aldo Zagarese".