Cosenza
 

Cetraro (Cs), la Cgil Calabria e Pollino Sibaritide Tirreno il 19 gennaio alla manifestazione “Uniti per la Legalità”

La Cgil, Calabria e Pollino Sibaritide Tirreno, con ogni sua articolazione, parteciperà alla manifestazione "Uniti per la Legalità" del prossimo 19 Gennaio promossa dalla Amministrazione Comunale di Cetraro unitamente a tutte le forze politiche e sociali cittadine.

Il territorio calabrese è stato sconvolto, nelle ultime settimane, da attentanti ed intimidazioni culminati, nel Tirreno Cosentino, dalla gravissima intimidazione ai danni del Coordinatore Regionale di Libera, Don Ennio Stamile. La Cgil è da sempre impegnata nella battaglia per la legalità e contro tutte mafie, il prossimo 23 Gennaio a Castrovillari con il Segretario Generale Susanna Camusso, gli iscritti e le istituzioni discuterà di "Lavoro è Legalità" e sarà a Cetraro al fianco di tutti coloro intendono opporsi ad ogni logica criminale.

Per sconfiggere una piaga che ormai attraversa tutto il Paese è necessario l'impegno di tutti affinché Lavoro, Legalità, Libertà, sviluppo, buona occupazione ed i pieni diritti siano la risposta della Calabria "contro" la 'ndrangheta, la violenza, la corruzione ed il malaffare.