Cosenza
 

Cosenza, l'assessore Lanzino Spadafora promuove giornata di riflessione con le scuole sul tema del bullismo

L'Assessore alla scuola di Palazzo dei Bruzi, Matilde Spadafora Lanzino, ha promosso per giovedì 18 gennaio, alle ore 9,30, nella sala capitolare del Chiostro di San Domenico, una giornata di riflessione, con gli istituti comprensivi della città, sul bullismo, uno dei temi, purtroppo, di più stringente attualità e da considerare come una delle minacce del nostro tempo. Con l'occasione, l'Assessore Spadafora Lanzino consegnerà alle scuole partecipanti alcune copie del libro "Manuale di sopravvivenza per genitori" di cui è autrice la sociologa, criminologa e ricercatrice cosentina Rossella Catalano.
Il libro, che mette a fuoco proprio la problematica del bullismo, ha l'ambizione – come scrive nella prefazione Rossella Catalano – di contribuire a crescere figli poco disposti ad essere inquadrati come vittime da parte di bulli, pedofili o altri predatori. Il volume fu presentato, proprio nel Chiostro di San Domenico, il 26 giugno dello scorso anno ed in quella circostanza fu assunto l'impegno della sua divulgazione nelle scuole, con l'Amministrazione comunale a fare da trait d'union. Ora quell'impegno, grazie all'Assessore Matilde Spadafora Lanzino, è stato mantenuto.

Alla consegna del "Manuale di sopravvivenza per genitori" sarà presente anche l'autrice Rossella Catalano. Un libro, quello della sociologa cosentina, destinato non solo ai genitori, ma anche agli adulti educatori, nella piena consapevolezza che si avverte l'importanza di libri come questo perché il sistema parentale allargato non esiste più. Il volume ribadisce l'importanza di valori di riferimento solidi ed omogenei ed enuncia alcuni principi guida, come il dialogo. Apre, inoltre, un'importante finestra sulle problematiche che affiorano nella scuola di oggi e mette in relazione non solo i ragazzi, ma anche il mondo adulto, con Internet e le sue degenerazioni, sempre in agguato. Altri capitoli sono, poi, dedicati al rapporto uomo-donna, alla droga e alle dipendenze e ai disturbi alimentari.
Nella stessa mattinata di giovedì 18 gennaio, l'Associazione ONLUS "Mattia Facciolla" illustrerà alle scuole partecipanti la propria Campagna di prevenzione e sensibilizzazione cardiologica. La giornata sarà conclusa da un'escursione a bordo del bus "ScopriCosenza", riservata agli studenti delle scuole e agli insegnanti. L'escursione è a cura di William Gatto del Parco "Tommaso Campanella".