Cosenza
 

Cosenza, Ambrogio (Pd): “Riapra al più presto la galleria Santo Marco o come Anci ci rivolgeremo al Prefetto”

"Ormai la questione viabilità sul tratto Paola Cosenza è diventata pura quotidianità dal momento in cui non passa giorno senza che lo stesso tratto non sia interessato da frane, piccole o grandi che siano, smottamenti o semplici cadute di alberi che ne inficiano la percorribilità.

Infatti, percorrendo appunto la superstrada che passa per San Fili, diversi sono i semafori che quotidianamente si incontrano per raggiungere le località tirreniche impiegando a volte il triplo del tempo che si impiegherebbe in situazioni di normalità.

É di poche ore fa infatti la notizia di una nuova frana con caduta di alberi sulla 107 Cosenza Paola sulla quale sono già intervenuti gli uomini di Anas che stanno cercando di liberare la viabilità riportandola alla normalità qualora non si segnalassero nuove criticità.

Dunque, non si può più accettare una situazione così precaria di viabilità che diventa ancor più paradossale se si pensa che in tali circostanze si penalizzano due volte utenti e pendolari che solitamente per raggiungere la stazione di Paola usano la ferrovia da Cosenza e che invece sono costretti a mezzi alternativi che però oggi non riescono agevolmente a raggiungere Paola neanche su strada.

Consigli Provinciali e Comunali sono stati riuniti ma a nulla è servito dal momento che ancora tutto é fermo al mese di dicembre scorso quando un incidente ferroviario porto alla chiusura della ormai famosa galleria.

Se questa situazione proseguirà, come Anci insieme ai tanti sindaci interessati andremo dal Prefetto a palesare tutto il nostro dissenso". LO afferma l'avvocato Marco Ambrogio (Pd).