Cosenza
 

Ancora una collaborazione tra Fidas e Fratres, il 14 luglio convegno e raccolta sangue a Morano Calabro (Cs)

Si avvia una nuova collaborazione tra Fratres Morano Calabro e Fidas ADVS Paola. Sabato 14 luglio le due associazioni hanno organizzato un convegno sul tema "Una goccia del tuo sangue per un palpito del mio cuore". L'appuntamento è alle 19 nella sala convegni del chiostro San Bernardino di Morano Calabro.

Dopo i saluti del sindaco e dell'assessore comunale, Nicolò De Bartolo e Rosanna Anele, interverranno Carlo Cassano, presidente Fidas ADVS Paola, Valeria Sarno, assistente sanitario, Franco Gimigliano, assistente spirituale Fratres Morano, Gianni Cicero, già primario UOC oncologia Castrovillari, Giulia Micciulli, responsabile centro trasfusionale Castrovillari. A concludere sarà Antonio Parise, presidente Fidas Calabria. A moderare sarà, invece, Rebeca Velasquez, presidente Fratressez. di Morano Calabro. Seguirà un momento conviviale.

«Le realtà associative possono e devono collaborare tra di loro, -commenta il giovane presidente regionale Fidas Calabria Antonio Parise- specialmente in estate, dove le scorte di sangue raggiungono livelli minimi, per questo c'è bisogno di unire le forze.»

«La Fratres a Morano è presente da circa 18 anni, -spiega la presidente della sezione di Morano Calabro Rebeca Velasquez- informare i cittadini per renderli donatori responsabili è il nostro compito, per questo il significato del convegno.»

Per questi motivi Fratres Morano e Fidas hanno anche promosso una raccolta di sangue che si svolgerà domenica 15 luglio, dalle 8 alle 12, in piazza Giovanni XXIII.