Cosenza
 

Cosenza, Confagricoltura ha promosso seminario tecnico informativo sulle assicurazioni agricole

Il 9 novembre scorso, alle ore 15:00, si è tenuto il 2° incontro informativo organizzato da Confagricoltura Cosenza per i propri soci.
In questa occasione, si è tenuto un Seminario tecnico vertente sulla materia delle assicurazioni agricole, guidato dal Dott. Enzo Cerone, responsabile del GAA – Gestione Assicurazioni Agricole, per l'area del Centro-Sud. L'incontro ha avuto lo scopo di informare e offrire consulenza sui pacchetti assicurativi e sui tipi di copertura assicurativa di cui i soci di Confagricoltura Cosenza potrebbero usufruire, a condizioni agevolate.

Scopo del GAA, società di brokeraggio assicurativo della Confagricoltura, è quello di offrire gratuitamente ai propri soci consulenza e servizi che permettano di valutare, monitorare il rischio e i suoi eventi consequenziali, aiutando le aziende a crescere e a proteggere i propri beni. Per raggiungere tale finalità, le polizze assicurative vengono strutturate in base alla costituzione, alle attività svolte e alle esigenze di ciascuna azienda agricola. Per le aziende agricole, inoltre, disporre di copertura assicurativa rappresenta un requisito imprescindibile per partecipare ai bandi di finanziamento.
"E' di fondamentale importanza, per le nostre aziende agricole, poter contare su un servizio di brokeraggio assicurativo che sia allo stesso tempo affidabile e conveniente – ha commentato la Presidente Granata – poiché una delle esigenze preminenti per ogni imprenditore agricolo è quella di salvaguardare e tutelare le proprie strutture, specie in occasione delle calamità naturali, come quelle che recentemente hanno colpito la nostra provincia".
"La mission del GAA di Confagricoltura, attivo sin dal 1980, è quella di offrire una protezione "su misura" alle aziende agricole, fornendo soluzioni attagliate sulle dimensioni, sulla composizione e sul tipo di attività condotta dalle aziende agricole – ha aggiunto il Direttore Camodeca – e ciò risulta senz'altro utile agli imprenditori al fine di mantenersi operativi sul mercato, nonostante le avverse condizioni climatiche che durante l'anno spesso mettono duramente in pericolo le aziende stesse e la loro produttività".