Cosenza
 

Comunali a Rende, la compagine di Mimmo Talarico organizza la Biciclettata collettiva

Ha avuto un altissimo numero di adesioni la pedalata e camminata collettiva organizzata dalla coalizione Rende più di Mimmo Talarico.

I partecipanti si sono dati appuntamento alla villetta di Commenda per proseguire in un percorso che ha attraversato le diverse strade cittadine, fino alla piazza San Carlo Borromeo. Adulti e bambini con le proprie bici oppure a passeggio hanno partecipato all'iniziativa per una Rende ciclabile ed ecosostenibile.

Nei punti del programma di Mimmo Talarico, Rende deve diventare una città leader per la Calabria deve diventare una città moderna, aperta, inclusiva, dinamica, giovane e per questo ecosostenibile. "Abbiamo voluto lanciare, attraverso una gioiosa pedalata che ha coinvolto intere famiglie, la nostra idea di città ciclabile attraverso la realizzazione di piste ciclabili al fine di consentire, a tutt i cittadini, di raggiungere in bicicletta ogni punto della città -Lo ha dichiarato Mimmo Talarico durante la manifestazione- Noi abbiamo in mente una città in cui il protagonista sia il pedone, il ciclista e non l'automobilista. Noi pensiamo ad una città in cui la mobilità privata venga sostituita gradualmente da un moderno sistema di mobilità pubblico ecologico ed ecosostenibile. Rende deve avere un sistema alternativo all'automobile. Oggi abbiamo lanciato un messaggio forte, allegro, colorato, in cui i bambini, gli adulti, intere famiglie hanno insieme a noi condiviso questa manifestazione perché si sostiene un obiettivo importante cioè quello di trasformare Rende in una città europea. Le beghe elettorali - conclude Talarico - i veleni elettorali ci interessano poco, noi andiamo avanti con le nostre proposte per intercettare l'attenzione ed il consenso dei cittadini rendesi".