Cosenza
 

Coltivava 50 piante di marijuana, denunciato 35enne nel Cosentino

Un uomo di 35 anni, di Spezzano Albanese, e' stato denunciato in stato di liberta' dalla Polizia di Stato di Cosenza con l'accusa di coltivazione di sostanze stupefacente. I poliziotti della sezione antidroga della Squadra mobile hanno individuato, in una porzione di terreno di pertinenza dell'abitazione del trentacinquenne, 50 piante di marijuana servite da un sistema d'irrigazione.

La piantagione, era nascosta da altra vegetazione e dall'abitazione all'interno della quale, a seguito di una perquisizione domiciliare, e' stata trovata altra sostanza stupefacente del tipo marjuana gia' essiccata assieme ad un bilancino e a materiale utile al confezionamento delle dosi.