Crotone
 

“Operazione Stige”, Rosanna Scopelliti (Ap): “Politica faccia pulizia al proprio interno”

"L'imponente operazione della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro ha dato un colpo significativo al clan Farao-Marincola di Ciro' Marina. Un plauso e un sincero ringraziamento vanno al procuratore Gratteri e ai Ros dei Carabinieri di Crotone. Una notizia che rappresenta, allo stesso tempo, l'occasione per una riflessione in vista della campagna elettorale. Premesso il principio di non colpevolezza fino al terzo grado di giudizio, il fatto che tra gli arrestati ci siano alcuni amministratori attuali o passati di quel territorio chiama in causa anche noi. Noi, cittadini, nessuno escluso, e chi come me ha avuto in questi anni responsabilita' politiche. I cittadini, in quanto va superata una volta per tutte la logica delle raccomandazioni, del pretendere qualcosa in cambio del voto, perche' anche cosi' si alimenta il malaffare e la mala politica. Adesso, con il nome del candidato stampato sulla scheda elettorale, abbiamo la possibilita' di scegliere persone capaci e oneste. E la politica, da parte sua, non deve cedere al ricatto del consenso facile. Deve avere invece la forza di candidare solo persone oneste e competenti. Deve fare pulizia al proprio interno prima che intervenga la magistratura. I candidati alle prossime elezioni politiche, quindi, saranno un banco di prova importante per verificare chi avra' fatto scelte coraggiose. Personalmente non ho ancora deciso se mi ricandidero', ma se ci mettero' la faccia sara' la mia, non quella di altri". E' quanto dichiara la deputata di Ap Rosanna Scopelliti.