Cultura
 

Reggio, Città del Sole Edizioni alla Fiera “Più libri Più liberi Roma 2018”

Città del Sole Edizioni sarà presente anche quest'anno, per il diciassettesimo anno consecutivo, alla Fiera "Più libri Più liberi Roma 2018". L'appuntamento con gli appassionati di libri è allo Stand F45, Centro Congressi, La Nuvola, Eur dove sarà possibile sfogliare ed acquistare le ultime novità e i titoli di punta degli ultimi anni.

"L'offerta culturale della casa editrice è ampia e accoglie la pluralità di voci che narrano la società attuale e le sue mille sfaccettature. Alcune di queste voci sarà possibile ascoltarle durante incontri programmati all'interno dell'evento: ad aprire le danze domenica 9 dicembre ore 14.30 , sala Venere, il nuovo libro di Antonio Calabrò CARNEADE, converseranno con l'autore Pietro Raschillà, Rai TG1, redazione Linea Verde e Roberto Scanarotti, giornalista e scrittore, già capoufficio stampa FFSS
Un happening "letterario" coinvolgerà i visitatori allo Stand F45 per tutti i giorni della kermesse (5-9 dicembre) e vedrà protagonista il Regno della Litweb e la sua "regina", la blogger Ippolita Luzzo con il suo nuovo libro PEZZI. Un modo diretto di incontrare gli appassionati di blog letterari, la sua presenza allo stand ci darà un affresco che, a tratti, è esso stesso narrativo, coinvolgente, sapido di sale greco.
La costante pubblicazione di titoli di spessore, sugli argomenti più vari, dimostra la tenace volontà di Città del Sole Edizioni di continuare a proporre alternative valide alla crisi, non solo economica ma anche e soprattutto culturale, mantenendo anche la sua presenza ad eventi prestigiosi quale la Fiera della Piccola e Media Editoria di Roma, certa dell'apprezzamento di un pubblico sempre più affezionato.
Questo è solo un assaggio delle ultime novità e degli eventi in programma; per chi non potesse raggiungere Roma o per maggiori approfondimenti, rimandiamo al nostro sito www.cdse.it e alle nostre pagine Facebook e Twitter che aggiorneremo in tempo reale: Facebook: http://www.facebook.com/cdsedizioni e Twitter: @cdsedizioni".