Firme
 

La Sinistra, la Lega, l’Albinoleffe e il Real Madrid

mbappedi Mario Meliadò - Ci ho pensato parecchio prima di scriverti, caro amico "di sinistra". Ma è opportuno, indispensabile: altrimenti voi della Sinistra i vostri VERI errori non li capirete MAI.
Naturalmente, questa missiva viene dopo tante altre cose allucinanti: ho visto ex (sedicenti) comunisti diventare #razzisti più di #Orban, ho visto ex (sedicenti) cultori della Questione Meridionale prendere la bandiera di chi la usava per nettarcisi il posteriore....... Insomma, sono successe molte altre cose, nel frattempo.

Ma il vero fattore che mi ha indotto a rivolgerti quella è a tutti gli effetti una 'lettera aperta' è stato leggere cosa hai detto e scritto *tu* in queste ultime settimane. Lo so, tu apriresti 827mila parentesi e faresti 72.466 citazioni per contestualizzare, chiarire, evidenziare.... ma io preferisco un altro tipo di elaborazione, quella giornalistica.
Dunque mi scuserai se eccedo nel semplificazionismo, ma tu in sostanza dici agli altri elementi che si riconoscono nella Sinistra (in cui tu affermi in qualche misura di riconoscerti ancòra, poi se vorrai lo chiarirai): «Compagni, state sbagliando tutto: così #Salvini arriva al 50% dei voti».

Visto che fai l'allenatore di #calcio, mi piace spiegarti in termini calcistici perché stai sbagliando drammaticamente nel tirare fuori quest'ipotesi.
In termini di consensi, la #Sinistra oggi è più o meno l'#AlbinoLeffe. La #Lega, stando alle stime dei #sondaggi più qualificati, oggi è più o meno il #RealMadrid. Non interessiamoci – per comodità – delle altre squadre.
Ci siamo, fin qui?

Bene.

#ChampionsLeague: il #Real ci va sicuro, e solo un errore può escludere questa squadra da #semifinali e probabilmente #finali. L'#AlbinoLeffe, coi tempi che corrono, può solo sentirsi onorato di PARTECIPARE alla competizione, sa perfettamente che già è moltissimo se supera un turno.
Solo che c'è un problema: in questa particolarissima #Champions che saranno le prossime elezioni (le prime significative votazioni che si svolgeranno saranno le #Europee, come sappiamo tutti) ci sarà solo un incontro importante. Un incontro a #eliminazionediretta: #RealMadrid contro #AlbinoLeffe.

Inutile dirti che il #pronostico... insomma... vede 'leggermente' favoriti i #blancos, per varie e numerosissime ragioni che non starò qui a elencare, perché NON E' QUESTO IL PUNTO, in questo post.
In questo post, voglio parlarti di #come si affronta una sfida come questa.

Ha un senso, tentare il #pareggio? Direi di no, anche perché se pure non ti segnano nei primi 90' (moooooooolto improbabile, con gli attaccanti del #Real), segneranno ai #supplementari. I #rigori non li vedrai, e anche fosse comunque gli #attaccanti e il #portiere avversari sono molto molto più forti di quelli dell'#AlbinoLeffe.
Forse invece ha un senso giocare all'#attacco, cercando la #vittoria.

Perché vedi, caro amico "di sinistra", l'#AlbinoLeffe se segna un gol, anche se ne prende 10, avrà sempre fatto un gol in Champions League contro il #RealMadrid. Se poi addirittura riuscisse a vincere (molto improbabile: quasi impossibile, direi io), l'impresa entrerebbe negli annali.
Senza contare che, se ti dedichi a un gioco offensivo, il #pubblico che oggi tifa per la gran parte per il #Real, vada come vada apprezzerà gli sforzi e il bel gioco di quella che considererà una #rivelazione.

....Fuori di metafora: inutile pensare che, facendo la Sinistra, la #Sinistra proietterà questo o quell'avversario a prendere decine di milioni di voti: salvo cataclismi assai improbabili, la #Lega li prenderà ugualmente. Se anche la #Sinistra alle elezioni neanche partecipasse.
Però, a mio avviso, #esseresestessi paga sempre: per il #futuro, sicuramente. E molte volte anche nel #presente.
...Anche perché... insomma... con tutto il rispetto per campioni come #Mbappè (francese quanto vogliamo, ma la cui famiglia arriva dal #Camerun: e già solo questo dovrebbe fare profondamente riflettere tutti............), ai Mondiali non mi pare che abbia vinto il #Brasile di #Neymar. E neanche l'#Argentina di #Messi. E neppure il Portogallo di #CristianoRonaldo.