Fronte del Palco
 

Cosenza, al "Rendano" quinto appuntamento con la Stagione Concertistica dell’Associazione Quintieri

Quinto appuntamento con la Stagione Concertistica dell'Associazione Quintieri; finanziata dalla Regione Calabria, quale evento storicizzato, la Stagione Concertistica vede, inoltre, il supporto dell'Amministrazione comunale di Cosenza della Fondazione Carical.

Un graditissimo ritorno nella 'sua' Cosenza per il quinto appuntamento in cartellone, giovedì 16 maggio alle ore 20 con Maria Perrotta al pianforte, "uno dei veri astri del pianismo mondiale". Una serata tra musiche di Schumann, Clara Wieck, Bach e Beethoven. Maria Perrotta ha studiato al Conservatorio di Cosenza, diplomandosi poi a Milano. Perfezionatasi ad Imola con Franco Scala e Boris Petrusanskij, in Germania con Walter Blankenheim e all'Accademia di Santa Cecilia con Sergio Perticaroli. Ha studiato anche con Cristiano Burato. Vincitrice di numerosi concorsi, il Premio "J.S.Bach" di Saarbrucken la impone sulla scena pianistica come significativa interprete bachiana. La sua incisione delle Variazioni Goldberg di Bach ottiene il favore della critica: 5 stelle sulla rivista "Amadeus" e "musica", 5 stelle e Disco del Mese sulla rivista "suonare News. Oggi incide in esclusiva per Decca/Universal.