Fronte del Palco
 

L’ Orchestra Giovanile di Laureana di Borrello diretta da Maurizio Managò all’Auditorium dello Spirito Santo per i concerti del Giovedì

Giovedì 14 giugno alle h 18,00 presso l'Auditorium dello Spirito Santo avrà luogo il penultimo appuntamento della stagione I Concerti del Giovedì Un'idea per la città promossa dal Conservatorio di Musica di Vibo Valentia con la collaborazione organizzativa di AMA Calabr. Protagonista della serata l'Orchestra Giovanile di Laureana di Borrello diretta dal M° Maurizio Managò con la partecipazione in qualità di solista del soprano Caterina Francese.

Il progetto I Concerti del Giovedì - fortemente voluto dal Presidente del Conservatorio Avv. Francesco Vinci – vede impegnata in qualità di associazione patrocinante l'Associazione Medici Cattolici Italiani presieduta dal Dott. Domenico Teti.

L'Orchestra Giovanile di Laureana di Borrello, fondata il 4 gennaio 2009 e sempre diretta dal M° Maurizio Managò, ha vinto numerosi primi premi assoluti nei principali concorsi nazionali e internazionali del settore. Ha collaborato con musicisti di fama internazionale tra cui Gabriele Cassone, Calogero Palermo, Steven Mead, V Fabrizio Meloni e Nello Salza ed è stata diretta da illustri direttori ospiti come Fulvio Creux, Lorenzo Pusceddu, André Waignein, Jan Van Der Roost e Riccardo Muti. Per i risultati raggiunti è considerata una delle principali orchestre i fiati della Calabria.

Maurizio Managò da anni è considerato una delle maggiori personalità a livello italiano nell'ambito delle orchestre di fiati. Fondatore e animatore di numerosi complessi ha tenuto più di 1300 concerti in Italia e all'estero collaborando con i più importanti solisti di strumenti a fiato a livello mondiale. Accanto all'attività concertistica affianca quella didattica dirigendo i corsi di Direzione organizzati da AMA Calabria con l'obiettivo di assicurare maggiore professionalità a quanti hanno la responsabilità di guidare un'orchestra di fiati. E' il fondatore e Direttore Artistico di alcune manifestazioni di grande rilievo artistico, come il Premio Borrello-Una Vita per la Musica, il Concorso Nazionale di Musica Suoni in Aspromonte, la Settimana della Musica denominata Primavera in Musica e Calabria Evolutions.

Il soprano Caterina Francese dopo aver vinto il Primo Premio Assoluto al Festival Internazionale Belliniano nel 1991 a Catania e al 3° al Concorso Mario Del Monaco Città di Marsala, ha iniziato una significativa attività artistica in Europa, Canada e Australia sia nei principali ruoli operistici che liederistici. All'attività artistica affianca un'appassionata e apprezzata attività didattica anche presso il Conservatorio di Vibo Valentia. Il programma intitolato da Bach a Modugno vede l'alternarsi di capolavori di Alfred Reed, Johann Sebastian Bach, Cesar Franck, Giacomo Puccini, Enrico Tiso, Giulio Caccini, Manuele Filoso, Naoja Wada, Marco Frisina e Domenico Modugno.

Ulteriori informazioni sul concerto e sulla stagione sono reperibili consultando il sito www.amaeventi.org