Reggio Calabria
 

Intimidazione a Brancati, D'Agostino: "Inquirenti faranno luce"

"Il grave atto intimidatorio perpetrato nei riguardi del Commissario dell'Asp di Reggio Calabria, dott. Giacomino Brancati, è un gesto vile che merita soltanto disprezzo". È quanto afferma il consigliere regionale Francesco D'Agostino (Oliverio Presidente) che aggiunge: "A Brancati, che in questa fase è impegnato in una importante e proficua opera di normalizzazione dal servizio sanitario dell'area metropolitana reggina, porgo la mia sincera solidarietà e la mia vicinanza. Sono convinto – conclude D'Agostino - che la magistratura e le forze dell'ordine sapranno gettare luce su quanto accaduto, identificando gli autori dell'intimidazione e ridando serenità al dott. Brancati e alla sua famiglia".