Reggio Calabria
 

Roccella Jonica (RC): alla "Cascina" Francesco Loccisano e la sua storia artistica

Tre album, un metodo codificato tutto suo, collaborazioni d'eccellenza e innumerevoli partecipazioni a festival internazionali. Lui e la sua magica chitarra battente: tutta in un imperdibile live, la straordinaria storia artistica di Francesco Loccisano, sabato 24 febbraio 2018, inizio alle 22.00, nello scenario elegante de "La cascina 1899", strada Statale 106, a Roccella Jonica (RC).

Lo storico locale della costa ionica, simbolo di gusto e ospitalità, all'insegna dello slogan "La Cascina in musica", in collaborazione con l'associazione culturale "Battente italiana", ha scelto di promuovere uno spettacolo unico, con Loccisano protagonista, insieme a Tonino Palamara (batteria e percussioni) e Nicola Scagliozzi (contrabbasso).

Un evento che sarà documentato con una video-produzione, curata da Aldo Albanese, in cui, alla fine, sarà protagonista anche il pubblico presente. Dagli inizi ai palcoscenici internazionali, l'appassionante viaggio nella musica di Francesco Loccisano per un live che diviene film in una location straordinaria come le sale de "La cascina".

Ingresso libero.

Per cenare su prenotazione info al numero 0964-866675.

Biografia Francesco Loccisano: "Solstizio" e il terzo lavoro discografico di Francesco Loccisano, dopo "Battente italiana" e "Mastrìa", già disponibile in digitale su tutti gli store online, presto pubblicato in cd. L'album conterrà il doppio brano "Solstizio", "Il bacio", "Arnia", "Cardia" (colonna sonora dello spettacolo con Miguel Angel Berna e Manuela Adamo a Saragozza) e "Il chitarrese". Loccisano, dopo un'attenta attività di ricerca e composizione con diversi musicisti del panorama della musica popolare calabrese si avvicina ad alcuni degli strumenti tradizionali, con particolare attenzione alla chitarra battente. Inizia così un lavoro sperimentale che gli permette di sviluppare uno stile personale di composizione. Nel 2010 pubblica il suo primo cd da solista, "Battente italiana", e nel 2013 "Mastrìa". Loccisano ha collaborato, tra gli altri, con Eugenio Bennato, Vinicio Capossela, Tony Bungaro, Saba Anglana, Bob Brozman. Nell'agosto 2016, Gianna Nannini l'ha voluto sul palco del suo concerto alla Summer Arena di Soverato (Cz). È tra i musicisti voluti dal regista spagnolo Carlos Saura per il suo film "La Jota". Tra i più importanti Festival che hanno visto protagonista Loccisano, ricordiamo: Mito Festival (Milano, Torino), Folk Club (Torino), Acoustic Guitar Meeting (Sarzana SP), Roccella Jazz Festival (RC).