Reggio, presto i lavori della strada che collega il “Monastero della Visitazione dei Campi di San Nicola” con Ortì

Nuovo importante intervento sulla viabilità della Città Metropolitana di Reggio Calabria.
Stanno per partire i lavori che porteranno al completamento di un tratto di strada che collega il "Monastero della Visitazione dei Campi di San Nicola" con Ortì.
Un intervento che l'Amministrazione di Giuseppe Falcomatà porterà a compimento e che ben si inserisce nel contesto generale di recupero e messa in sicurezza delle strade del territorio che procede a grandi passi.
Il Vicesindaco Riccardo Mauro e il delegato alla viabilità Demetrio Marino hanno effettuato un sopralluogo per prendere atto e monitorare la situazione dell'arteria di collegamento tra il centro aspromontano e la frazione che ospita la splendida struttura del monastero.

"Abbiamo inteso procedere ad un preventivo accertamento per esaminare la situazione della strada in prossimità dell'avvio dell'ultima tranche di lavori che insisterà sulla sezione stradale – sono le parole del Vicesindaco Mauro –. Questo intervento garantirà non solo una sicura accessibilità da Ortì al Monastero ma, interessando un tratto tra Archi e Ortì, creerà un collegamento importantissimo ai fini della fruibilità dello stesso e della viabilità dei residenti. La strada in questione tornerà, dunque, ad unire i due centri dopo le frane che, per lungo tempo, ne hanno reso difficoltosa la percorrenza".
"Un'attenzione continua, anche su impulso dei cittadini e dei consiglieri comunali, che si traduce in interventi concreti – ha affermato il Delegato Marino –. La manutenzione delle strade, alla quale stiamo procedendo, si traduce non solo in velocità di collegamenti ma soprattutto in sicurezza per i cittadini. In questo caso si restituisce un accesso importante ad una delle zone più suggestive del territorio, non solo dal punto di vista storico ma anche da punto di vista paesaggistico".

Creato Venerdì, 20 Aprile 2018 18:31