Reggio Calabria
 

Reggio, Comitato Corso Sud: "A due anni dal ritrovamento gli scavi di Piazza Garibaldi aspettano la valorizzazione. E adesso saranno anche coperti"

"Nessun elemento di goliardia né provocazione, ma solo constatare che sono passati due anni dalla scoperta degli scavi di Piazza Garibaldi e poco o nulla si è fatto per valorizzarli concretamente. Durante le settimane che precedevano questa particolare ricorrenza non abbiamo ceduto alle lusinghe di chi ci chiedeva di fare gesti eclatanti per questo strano compleanno, ma noi abbiamo rispetto delle istituzioni, le stesse istituzioni che però degli scavi di Piazza Garibaldi sembrano essersene dimenticate. In commissione a palazzo San Giorgio, alla quale abbiamo assistito in occasione di una seduta ad hoc, probabilmente i consiglieri di maggioranza non sembrava avessero le idee chiare sul futuro degli scavi e della stessa piazza. Ad oggi però noi abbiamo la certezza che gli stessi scavi saranno ricoperti. Quando durerà la copertura non è dato sapere. La nostra speranza è che gli organi preposti non li dimentichino, magari presi da scadenze di varia natura. Non siamo delusi per questi ritardi, siamo amareggiati poiché, sicuramente, se tutto ciò fosse accaduto in altre parte d'Italia, oggi staremmo parlando di altro. Da parte nostra ci sarà come sempre la massima attenzione e vigilanza affinché l'area in questione e gli scavi in particolare possano avere la giusta valorizzazione". Lo afferma in una nota il Comitato Corso Sud di Reggio Calabria.