Reggio Calabria
 

Reggio, Ufficio scolastico regionale promuove l'iniziativa “Nessun dorma…. Risvegliamo la creatività”

È necessario incoraggiare i nostri giovani ad affacciarsi nell'ormai globale futuro con determinazione, forza e coraggio ma ancor più con quella indispensabile veste di creatività che li renderà autentici, veri ed unici. Per tale motivo le nostre scuole, palestre di vita, sono e dovranno essere fucine di cultura, di sapere e di saper fare ciò che il mondo chiede ma soprattutto ciò che il mondo interiore riesce ad esprimere. Loro, i nostri studenti, futuro del domani, saranno i pilastri su cui si poggerà la società futura. Per questo è indispensabile investire bene sulle loro competenze e sulla loro creatività. È indispensabile formarli alla scoperta di ciò che può e deve trasformare il mondo: la cultura, vera strumento capace di riscattare i popoli. Per tale motivo l'Ufficio Scolastico Regionale – Ambito Territoriale di Reggio Calabria, in collaborazione con le istituzioni scolastiche ricadenti nell'Area Metropolitana, ha inteso promuovere ed organizzare un grande evento dal titolo "Nessun dorma.... Risvegliamo la creatività" al fine di incrementare il dialogo tra le diverse realtà formative ma anche con il mondo del lavoro. Una iniziativa che mira a portare nella città le eterogenee esperienze scolastiche ma anche le tradizioni culturali che caratterizzano le varie aree del territorio provinciale. L'evento darà la possibilità agli studenti di essere veri protagonisti ed attori della propria storia attraverso la presentazione di svariate attività che spazieranno dal campo scientifico a quello musicale per poi passare a quello letterario, tecnologico, ricreativo, culturale, pittorico, teatrale, del made in Italy etc....

Una giornata calata dentro la cultura al fine di restituire una vera e propria "mappa" delle ricchezze presenti nell'Area Metropolitana. Ricchezze rare, contenuti in chi, come i giovani, rappresentano l'oggi ed il futuro del domani. A loro va il nostro incoraggiamento di vita mentre viene consegnata una parte di responsabilità così come anche una "porzione" di questo mondo nella consapevolezza che lo stesso non ci appartiene ma ci è stato dato in prestito al fine di poterlo regalare alle generazioni future. Questo il senso della giornata ed il motivo per cui tante esperienze formative si incontreranno a Reggio Calabria al fine di affermare con forza che la cultura è e sarà il vero strumento capace di cambiare il mondo. Per questo promuove una conferenza stampa che si terrà giovedi 17 Maggio alle 17.00 presso il Salone dei Lampadari del Comune di Reggio Calabria.