Reggio Calabria
 

Rifiuti, Dieni (M5S): “L’ambiente si rispetta con le buone pratiche”

«Produrre meno rifiuti significa avere meno rifiuti da smaltire e, dunque, assumere uno stile di vita che rispetta consapevolmente l'ambiente». Con queste parole la deputata del M5S Federica Dieni presenta l'iniziativa che si svolgerà sabato 25 agosto (ore 9.30) al Lido Paralia 3M di Melito Porto Salvo. All'evento prenderà parte anche la parlamentare pentastellata Stefania Mammì.
Nel corso della giornata, cittadini e turisti raccoglieranno gli oggetti in plastica abbandonati sulla spiaggia per contribuire a migliorare l'ambiente e a diffondere una cultura civica orientata al rispetto dei luoghi e a una maggiore consapevolezza rispetto alla gestione dei rifiuti. Tutti i partecipanti, dopo la raccolta in spiaggia, riceveranno il gadget #IosonoPlasticFree.
«Non possiamo più permetterci – commenta ancora Dieni – di ignorare il reale ciclo di produzione dei rifiuti, con tutti i suoi imponenti effetti ambientali ed economici. La Calabria deve ancora fare molto per migliorare e incrementare la pratica della raccolta differenziata, che a tutt'oggi è il modo migliore per produrre meno "spazzatura" e, di conseguenza, gravare in misura minore sui Comuni e sull'ambiente circostante».
«Una nuova consapevolezza, unita alla diffusione di buone pratiche civiche – conclude la deputata –, sono gli unici strumenti che possono permetterci di preservare la bellezza unica dei nostri territori e, allo stesso tempo, di favorire un risparmio sostanziale nelle spese degli enti locali».